Qualità

Home Qualità

Ecco cosa ci rende speciali.

Primi in Italia

Con oltre 200.000 trattamenti, oltre 1.000 pazienti in dialisi e 60.000 diabetici in cura ogni anno, Nefrocenter rappresenta il primo gruppo in Italia a capitale interamente italiano nel settore medico nefrologico e diabetologico.

Eccellenza nella ricerca

Le nostre attività di ricerca abbracciano principalmente i settori della nefrologia con la prevenzione e cura delle malattie renali, cura della nefropatia cronica avanzata, predialitica, dialitica (emodialisi) e follow-up del trapiantato renale e il campo della diabetologia con la prevenzione e cura del diabete.

Accoglienza

In Nefrocenter la disponibilità dello staff clinico immerge da subito il paziente in un’atmosfera accogliente. La costante reperibilità del personale offre la possibilità di contattare i centri 24 ore su 24.

Ambulatori specialistici

Ogni centro è dotato di un ambulatorio specialistico gratuito. In questo modo riusciamo a soddisfare tre necessità: prevenzione delle patologie, diagnosi e studio della cura più appropriata.

Accesso vascolare

Sono indispensabili per ottenere una depurazione ematica sostitutiva efficace. Un’Equipe di chirurghi vascolari nefrologici del gruppo è in attività tutti i giorni presso la piu importante struttura ospedaliera privata specializzata nella cardiochirurgia e nella chirurgia vascolare e dotata di posti di rianimazione.

Trasporto

Nefrocenter offre un servizio trasporto, svolto con ambulanze attrezzate di ultima generazione, pulmini con pedana per disabili ed autovetture con operatori specializzati volontari e/o dipendenti.

Certificazioni di qualità

Tutte le strutture del Gruppo Nefrocenter adottano un modello organizzativo e un sistema di gestione conforme alla norma internazionale UNI EN ISO 9001 che prevede:

  • servizi sanitari che soddisfino pienamente le esigenze dei clienti/utenti, nell’ambito dei requisiti specificati nei documenti contrattuali (carta dei servizi sanitari in vigore);

  • prevenzione e gestione di tutte le situazioni di non conformità sul servizio erogato;

  • miglioramento continuo del grado di soddisfazione del cliente/utente;

  • verifica e monitoraggio costante della qualità del trattamento per ciascun paziente;

  • controllo costante dello stato di salute complessivo dei pazienti durante l’evoluzione naturale della malattia;

  • continuo monitoraggio dei requisiti organizzativi, strutturali e tecnologico/impiantistici previsti dalla normativa cogente;

  • sviluppo dell’efficacia di tutti i processi aziendali.